Essiccatore » Come essiccare con l’essiccatore » Come essiccare le erbe aromatiche
come seccare le erbe aromatiche

Come essiccare le erbe aromatiche

Le erbe aromatiche sono sempre state un punto di riferimento culinario nella cucina di tutto il mondo. Vengono utilizzate per aromatizzare moltissimi piatti, soprattutto secondi, contorni e zuppe. Si possono utilizzare sia fresche che secche ma purtroppo non tutti hanno la possibilità di tenere delle piantine di erbe aromatiche sul balcone o sul giardino di casa, e molte volte seguirne la crescita e mantenerle belle e in salute è una bella sfida.

Ecco perchè molti scelgono di utilizzare le erbe aromatiche essiccate in vasetto, che si trovano praticamente ovunque nei supermercati. Se però hai la fortuna di avere in casa delle piante aromatiche e hai la possibilità di essiccarle, non aspettare ancora a farlo. Essiccare e poi consumare qualcosa che hai curato tu stesso è davvero molto gratificante e il gusto sarà tutt’altra cosa.

erbeIl miglior modo per essiccare delle erbe aromatiche è utilizzare l’essiccatore, un apparecchio che disidrata gli alimenti in modo autonomo ed efficace.

Per iniziare prendi un bel mazzetto di erbe che vuoi essiccare (es. salvia, basilico, rosmarino, timo, origano, ecc.), lavale bene sotto l’acqua, lasciale asciugare con un canovaccio e poi disponile sui cestelli dell’essiccatore con le foglie intere (non spezzettate), magari sopra un foglio antiaderente o carta da forno. Quando è trascorso il tempo necessario di essiccazione che potrai leggere nelle istruzioni dell’essiccatore che hai acquistato (nel Biosec è di 12-24 ore), puoi sbriciolare le foglie con le mani e metterle in vasetti di vetro o in sacchettini di plastica (però meglio il vetro) per la conservazione (in un luogo buio e asciutto).

Ora potrai consumare le tue erbe aromatiche quando desideri, per cucinare, per fare delle buone tisane o per realizzare un sale alle erbe semplicemente tritando il sale grosso insieme alle erbe essiccate. Potrai anche fare dei vasetti da regalare a familiari e amici, magari durante le festività natalizie o in qualche occasione speciale. 🙂

Come essiccare le erbe aromatiche
5 (100%) 3 votes

Fai una domanda o lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *