Essiccatore » Ricette con l’essiccatore » Come fare le meringhe
come fare le meringhe

Come fare le meringhe

La meringa è una buonissima preparazione dolce impiegata in cucina come decorazione o come ingrediente per torte. Fare la meringa non è semplice, perchè serve un’accurata cottura. Ma se possiedi un essiccatore per alimenti allora la parola “difficile” si può mettere da parte. Infatti fare la meringa, o più precisamente le meringhe, con l’essiccatore è molto semplice e veloce.

Ingredienti:

  • 3 albumi d’uovo (senza una goccia di tuorlo)
  • 225 gr di zucchero fino o a velo
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Se lo desideri puoi aggiungere 125 gr di scaglie di cioccolato fondente e un baccello di vaniglia.

Per iniziare, monta gli albumi con la frusta elettrica aggiungendo pian piano tutto lo zucchero (poi il cioccolato) e il cucchiaino di succo di limone. Quando il composto è pronto, mettilo in una sac a poche e crea dei piccoli ciuffetti (o lameringhe dimensione che desideri), su della carta forno, uno distanziato dall’altro. Accendi l’essiccatore alla temperatura descritta nel libretto di istruzioni (noi l’abbiamo impostato a 60°) e lascia essiccare per circa 5 ore, magari scambiando di posto i cestelli di tanto in tanto, in modo che la cottura sia uniforme.

A essiccazione ultimata, tocca il ciuffetto delle meringhe, le quali dovrebbero staccarsi da sole dalla carta forno (se ciò non fosse, vuol dire che devono ancora ultimare la cottura). Ora le puoi conservare su un vasetto di vetro o su dei sacchetti in plastica e consumarle quando desideri. 🙂

PS. Se vuoi creare delle meringhe di colori diversi, basta aggiungere all’impasto del cacao in polvere o sciroppi vari (menta amarena, fragola, ecc…).

Ricetta presa da soffiodizefiro.altervista.org

Come fare le meringhe
3.5 (70%) 10 votes

Comments are closed.